Home News I Ragazzi della Fiumarella di Petronio

I Ragazzi della Fiumarella di Petronio

114
0
CONDIVIDI
Presentato il libro “I Ragazzi della Fiumarella”  di Giovanni Petronio, pubblicato da Link Edizioni.

I Ragazzi della Fiumarella  di Giovanni Petronio

Presentato domenica 22 aprile su iniziativa dell’Associazione “Ferrovie in Calabria” e la Proloco di Soverato, il libro “I Ragazzi della Fiumarella”  di Giovanni Petronio, pubblicato da Link Edizioni

Insieme all’autore sono intervenuti: Roberto Galati, presidente dell’Associazione “Ferrovie in Calabria”, Pietro Melia, presidente della Pro Loco Soverato e già giornalista Rai, e lo storico Ulderico Nisticò.

L’emozionante libro, frutto di un’approfondita ricerca documentale è dedicato alle vittime del tragico incidente ferroviario della Fiumarella, alle porte di Catanzaro, avvenuto il 23 dicembre 1961.

In quella drammatica circostanza  persero la vita 71 persone. Prevalentemente erano  giovanissimi studenti.  Si trovavano a bordo del convoglio delle Ferrovie Calabro Lucane, partito da Soveria Mannelli e diretto a Catanzaro.

<<La causa della sciagura – riferisce il presidente dell”Associazione “Ferrovie in Calabria”, Roberto Galati – si addebitò alla rottura del gancio di trazione tra l’automotrice Breda M2.123 ed il rimorchio RA 1006.

Quest’ultimo, a causa dell’eccessiva velocità portata dal convoglio sul viadotto, in curva sopra  la Fiumarella, ribaltandosi  precipitò nell’alveo del torrente, dopo un volo di circa 40 metri.

Una tragedia da non dimenticare mai e che deve ricordarci di non abbassare mai la guardia relativamente all’abbandono, da parte delle istituzioni, dei servizi ferroviari rivolti ai pendolari>>.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento.
Please enter your name here