Home Biografico Calabria Anima Mundi di Mario Caligiuri

Calabria Anima Mundi di Mario Caligiuri

689

Calabria Anima Mundi il nuovo libro di Mario Caligiuri pubblicato da Ferrari Editore.

Calabria Anima Mundi è il titolo del nuovo libro di Mario Caligiuri, pubblicato dalla Ferrari Editore. La prefazione è di Vittorio Sgarbi.

Mario Caligiuri ha cercato di illuminare la politica con la cultura. Dal 2010 al 2014 è stato Assessore della Regione Calabria e Coordinatore degli assessori regionali alla cultura d’Italia. Da questa esperienza emerge una storia in cui la passione civile si coniuga con i tesori sconosciuti e la grande bellezza di una terra plurale. Un’incursione tra riflessioni, luoghi, grandi eventi e mo(nu)menti, in un cui Mario Caligiuri si esprime attraverso una forma di narrazione al confine tra saggistica e visione poetica, per raccontare una terra plurale. È il progetto editoriale d’impegno civile di uno studioso e intellettuale devoto alla bellezza, intesa come valore, come etica, come occasione di contemplazione che invita alla riflessione e condivisione. Elemento portante è la Calabria, la sua terra. In una recente intervista dichiara: «La bellezza ha una dimensione universale. Nell’uomo convivono il bene e il male, la luce e la tenebra, dottor Jekyll e il signor Hyde. Ed è proprio la bellezza che impedisce il prevalere di Caino. Se prevale Abele c’è vita, convivenza, progresso».

Tra i tanti protagonisti di uno straordinario viaggio, sospeso tra luce e mistero, ci sono Pitagora e Aloysius Lilius, Mattia Preti e Giano Lacinio, Riccardo Muti e Vittorio Sgarbi, Gerardo Sacco e Carmine Abate.

In un breve estratto della prefazione Sgarbi scrive: «Non è la bellezza che salverà il mondo […] ma il mondo degli uomini che dovrà farsi carico di salvare la bellezza […]. E proviamo a rovesciare, non contraddicendo, ma anzi, credendo di cogliere il succo più essenziale dei ragionamenti di Caligiuri, anche la Calabria come anima mundi, ovvero in quanto dato storicamente inconfutabile […]. Bisogna meritarsela, la Calabria, prima di avere la presunzione di pensare che meriti noi».

Un libro elegante, quello di Mario Caligiuri, dalla particolare sensibilità linguistica e culturale che sfoggia in copertina il bozzetto di una maschera apotropaica del celebre orafo calabrese Gerardo Sacco. Il volume, accompagnato da fotografie a colori, integra contenuto e componente visuale, attraverso una grafica elegante e contemporanea.

Un libro d’arte in cui si svela l’anima autentica di una Calabria che mai nessuno vi ha così raccontato.

Fonte: Calabria Magnifica e Ferrari Editore