Scopri la biografia della giornalista e scrittrice Tiziana Ferrario. L'autrice è intervenuta a diversi eventi di Scrittori TV. Guarda i suoi interventi.

Carriera Iniziale e Ingresso in Rai

Tiziana Ferrario, nata a Milano nel 1957, è una giornalista professionista dal 1980. Ha iniziato la sua carriera in Rai nel 1979, presso la sede regionale della Lombardia.

Lavoro al Tg1

Dal 1983 lavora al Tg1, alternando la conduzione del telegiornale alla realizzazione di programmi di informazione e al lavoro di inviata di politica estera. Nel 1991 diventa Caposervizio al desk della testata, coordinando e impaginando le edizioni del tg. Nel 1994 viene promossa a Vicecaporedattrice nella redazione cronaca.

Tg dei ragazzi e riconoscimenti

Tra il 1997 e il 2000 è ideatrice e conduttrice del Tg dei ragazzi, premiato con due Telegatti. Questo programma è stato il primo in Italia dedicato all’informazione per adolescenti.

Inviata di politica estera

Dal 2003 si occupa di politica estera, coprendo conflitti in Afghanistan e Iraq e realizzando reportage dal Medio Oriente. Ha intervistato protagonisti internazionali come Ahmadinejad, Karzai, Musharraf e Abu Mazen. Ha seguito le elezioni di George W. Bush e Barack Obama dagli Stati Uniti.

Corrispondente dagli Stati Uniti

Dal 2014 è corrispondente dagli Stati Uniti per i servizi radiofonici e televisivi. Nel 2017 rientra in Italia sotto la direzione del Telegiornale 1.

Autrice e insegnante

Autrice di numerose pubblicazioni, ha insegnato “Tecniche e linguaggi del giornalismo nella tv” all’Università degli Studi di Milano. Per il suo lavoro in zone di guerra ha ricevuto numerosi premi e il riconoscimento di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Documentazione di Guerre e Crisi Umanitarie

Ha documentato guerre e crisi umanitarie in Afghanistan, Africa subsahariana, Darfur, Nord Uganda e Kashmir.

Tiziana Ferrario: le opere pubblicate

Ha scritto “Il vento di Kabul” (2006), “Orgoglio e pregiudizi” (2017) e “Uomini, è ora di giocare senza falli!” (2020). Nel suo primo romanzo, racconta la storia di Homaira, la principessa afghana in esilio a Roma, evidenziando la difesa dei diritti delle donne.

Riconoscimenti e premi

Tiziana Ferrario è stata uno dei volti principali del Tg1, inviata di politica estera e corrispondente da New York.